Bran.Co Onlus è tornata ieri nelle zone colpite dal sisma del 24 agosto, ad Amatrice, ha visitato il P.A.S.S. (Posto di Assistenza Socio Sanitaria) preposto per ristabilire l’assistenza sanitaria di base alla popolazione locale, e ha visitato il campo di Sant’Angelo di Amatrice, entrambi coordinati dal nucleo di Protezione Civile della Confederazione Nazionale Misericordie, con 300 sfollati, al fine di comprendere al meglio le necessita’ della popolazione colpita e supportare al meglio il lavoro di aiuto.

Oggi, presso i magazzini del campo, abbiamo consegnato più di 17000 litri di acqua.

Ringraziamo le sedi di #FederAzione di tutta Italia e i cittadini che, grazie al loro generoso contributo, hanno reso possibile questo gesto di grande e reale solidarismo. Il nostro impegno non finisce qui!

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.