BranCo/ gennaio 9, 2014/ Rapporto tra i Sessi/ 0 comments

Domenica 15 dicembre 2013, piazza San Fedele Milano, ore 16: una folla silenziosa si raduna intorno alla statua di Alessandro Manzoni. Tutti hanno un libro in mano. Anche l’associazione Bran.co partecipa all’iniziativa promossa da “Sentinelle in piedi”.

Cosa significa tale espressione? È presto detto: sentinelle in piedi è un progetto nato per contrastare il disegno di legge Scalfarotto, che vuole introdurre il reato di omofobia. Tale disegno di legge è stato già approvato dalla Camera, e il Senato si sta prodigando anche in sedute notturne per facilitarne la trasformazione in legge effettiva dello Stato. Se così fosse, qualsiasi persona che osa dichiarare che la famiglia è composta da un padre e una madre è perseguibile ai sensi della legge.

Poiché uno dei punti programmatici di Bran.co è la difesa della famiglia tradizionale, la sua presenza alla veglia di dicembre ha dimostrato ancora una volta la coerenza delle sue azioni.

sentinelle1 sentinelle2

Share

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.