BranCo/ maggio 30, 2012/ Infanzia, Lotta alla Pedofilia, Sport/ 0 comments

IL TORNEO E’ STATO SPOSTATO IN ZONA NIGUARDA, A BREVE I DETTAGLI.

Il presidente della Repubblica Napolitano ha ribadito oggi  la necessità di superare  vecchi antagonismi e ideologismi del passato perché solo così si possono affrontare i momenti di difficoltà.

Sarebbe semplice oggi dire e’ arrivata la giunta Pisapia che ci insegna la democrazia che tutte le feste porta via, come l’epifania, e che e’ a favore della pedofilia, avendo  vietato, con un bieco trucco, all’associazione culturale Lealtà- Azione la possibilità di utilizzare il Lido di Milano per il torneo contro la Pedofilia svoltosi anche lo scorso anno, nello stesso luogo.

Sarebbe semplice dire che tra le minoranze difese dalla Giunta ci sono anche i pedofili ma noi No.

Sarebbe semplice, come dicevamo, perche’ il vento a Palazzo Marino e’ cambiato ma c’e’ ancora chi gioca a rossi e neri, e alle vecchie contrapposizioni oggi come ieri.

Ma noi no! noi non siamo interessati a questo, noi non diremo mai che la giunta di Milano e’ a favore della Pedofilia, perche’ ha vietato un torneo che da 5 anni raccoglie fondi per una onlus impegnata in prima fila in questa sacra battaglia. Noi no, noi non giochiamo con  questi schemi, noi siamo diversi; la gente comune e non del Comune, e’ vera , la gente  oggi  guarda il giusto, guarda il come e il perche’, non guarda chi; sono le azioni che identificano le persone e non etichette del secolo scorso.

Noi siamo una comunità umana che ha tra i suoi fini quello di educare, e oggi vogliamo educare la politichetta vecchia trita e ritrita che ha stufato tutti.  Ci togliete il Lido? Ma che importanza ha? Pensate che ci interessi la bandierina? I cani che aiutiamo costantemente con le nostre iniziative verso i canili pisciano per marchiare il territorio noi NO. Il nostro scopo e’ raccogliere fondi per la Caramella Buona Onlus e per le piccole vittime di abusi,  e fare un approfondimento pubblico con esperti sul tema. E’  5 anni che bar,parrucchieri,ristoranti,farmacie,panettieri e esercenti di ogni tipo, sostengono quest’evento, a Milano e in tutta la provincia, aiutandoci in una raccolta che ci ha permesso di donare migliaia di euro.  Ci togliete il Lido? Credete che ci fermeremo per questo? Certo che no! un numero elevato di centri sportivi ci ha gia’ dato la disponibilità  per accogliere la nostra iniziativa.

Dato che siamo in tema di Calcio ci verrebbe da dire : Comune di Milano 0 – Gente di Milano 1

Fate quello che volete, noi non scendiamo in contrapposizione. Noi  siamo con i cittadini .

Noi siamo Lealtà Azione, non abbiam paura di aver ragione.

Chi collabora con noi da 4 anni, commenta cosi quanto accaduto:

“…Caspita, un pò misero come tentativo di boicottaggio..questi signori lo sanno che dopo giorni di raccolta sotto un gazebo avete fatto centinaia di km per venirci a consegnare giocattoli per bimbi in situazione di disagio?! Questi signori lo sanno che da anni aiutate a sostenere due case d’accoglienza in Italia?! Detto questo ( che rappresenta una minima parte di tutto il vostro impegno nel sociale) spostarci in un luogo piuttosto che un altro….può davvero rappresentare un deterrente?! PER NOI NO. NOI POSSIAMO PURE CAMBIARE LUOGO MENTRE LORO NON HANNO ALTERNATIVA PER LA LORO COSCIENZA…”

Anna Maria Pilozzi – La Caramella Buona ONLUS

Share

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.